sabato 11 ottobre 2008

"Cattolica" vergogna

Ci mancava solo questo. Agli studenti nazifascisti si permette di esporre manifesti con celtiche e altri riferimenti fascisti.
Il Rettore della Cattolica lo permette, con chiaro sprezzo della costituzione che vieta ogni Apologia di fascismo.

Ecco il clima attuale in Italia... il fascismo è moda (grazie al comportamento censurabile di qualche volto noto di Tv e sport) ed è anche tollerato. Che schifo...
Vergogna signor rettore!

3 commenti:

NoirPink - Modello PANDEMONIUM ha detto...

Per chi "sporca" i muri con murales artistici vogliono il carcere, mentre se li sporcano con manifesti fascisti va tutto bene...
http://noirpink.blogspot.com/2008/10/strade-pulite-meglio-il-carcere.html

marian. ha detto...

eh, sì è proprio una questione di moda. certe schifezze vanno e vengono e non ce le togliamo mai dalle palle. ma lassù ogni tanto qualcuno ci ascolta: si è schiantato ed è schiattato il governatore della carinzia in austria, non ricordo il nome, che appoggiava pienamente alcune delle idee di hitler...

Rigitans' ha detto...

non mi meraviglio piu di nulla, siamo alla deriva, grazie a berlusconi, a fini che fa l arrivista,e al peggior centrodestra europeo.
l'ultima sono i tifosi fascioreazionari in bulgaria, ma hais entito che schifo? basta seguire questo calcio, è parte della degenerazione totale, il nuovo oppio dei popoli.

per il resto, pietro, tranquillo che non vi golio nè sfrattare nè marginalizzare per quanto concerne kilombo. ma urgono chiarimenti, anche per le tue esternazioni nel mio blog che mi convincono ancor di piu di queste necessità.