giovedì 3 gennaio 2008

Difendiamo la 194

Contro l’aborto e per ridurre tale pratica, c’è solo un rimedio: difendere tale legge in toto e puntare maggiormente su educazione, informazione, sull’abbassamento dei costi dei profilattici, nonché su altre metodologie come la pillola RU486 (che non è abortiva)

La moratoria è una cosa stupida, anche perché proprio con la legalizzazione dell’aborto si è contribuito a ridurre lo stesso aborto (clandestino e legale).

Il concepimento deve diventare sempre più una festa e non una disgrazia venuta tra capo e collo per chissà quale peccato…

4 commenti:

vincenzo ha detto...

mi spiace passare da un tema così generale ad un aspetto un pò particolare che però spero possa esser preso seriamente in considerazione dall'intero PD, che finora, grazie a DIO, è ancora favorevole alla 194. E'il csso di prendere provvedimenti per alcuni esponenti del PD che in realtà sono veri e propri portavoce della Città del Vaticano!

Cara Binetti e benedetti Teodem, forse è il caso di trovarvi un'altra casa..il PD non è fatto per entrambi!


PS: buon anno, anche se con qulche gg di ritardo!

BC. Bruno Carioli ha detto...

Giustamente la campagna di difesa della 194 dal referendum abrogativo fu combattuta con lo slogan " no all'aborto clandestino".

innoxius ha detto...

Con tutto il rispetto, ma chi crede di voler costruire un partito cacciando fuori alcuni personaggi che non la pensano come lui, prenda atto che proprio per lui non c'è posto. Perché non si può pretendere rispetto quando non lo si dà.

RU486: è abortiva, eccome, caro Pietro!

>Il concepimento deve diventare sempre più una festa e non una disgrazia venuta tra capo e collo per chissà quale peccato…

Questo non dipende da chi è contrario all'aborto, ma da chi mette al mondo un figlio e poi non lo vuole. Non rovesciamo la realtà: da parte di chi non sostiene l'aborto la gioia per un figlio c'è sempre, è chi lo rifiuta che crea in cuor suo (e non solo nel suo) disgrazia e deserto.

Pietro_d ha detto...

@Innoxius: Non sono d'accordo su questa cosa...

chiedilo a chi per ignoranza e per povertà non riesce a mantenere una famiglia di due persone... e a maggior ragione una con 7-8 figli?