giovedì 12 marzo 2009

Una (piccola) soddisfazione dopo l'amarezza


Una squadra che doveva vincere la Champions, un allenatore (Mourinho) che doveva insegnare il calcio, un giocatore (Ibrahimovic) che doveva vincere il pallone d'oro.
Come al solito poi escono agli ottavi con un ruolino di marcia fra i peggiori di sempre: 2 vittorie europee su 8 partite, e ssero (come direbbe il buon Mou) goal contro il Manchester.

Strano eppure loro sono la corazzata d'Italia, quelli che domina il campionato d'Italia per la prima volta pulito (bisogna ricordare che le squadre che rubavano però vincevano le coppe o al massima arrivavano in finale!).

Nonostante tutto, l'Inter continua a farci ridere!


6 commenti:

Dario ha detto...

La più grande soddisfazione è proprio per Mourinho che alla vigilia della partita affermava sprezzate che sapeva come battere Fergusson. Forse intendeva a scopa o a briscola.
Alla fine è riuscito a fare peggio di Mancini.

Lameduck ha detto...

Certo che vedere Moratti e Tronchetto così rabbuiati non ha prezzo.
Per Mourinho godo, godo, godo...
Lui è troppo bravo, si sa.

Carmelo Nuzzo ha detto...

Siete proprio del PD. Dal post e dai commenti si capisce.

Siete una barzelletta.

Un milanista, un rubentino, un delatore. Che rosikando gongolano per una sconfitta della squadra che sta inanellando il quarto scudetto di fila. Poi ci domandiamo perchè Berlusconi governa da 14 anni in Italia.

Pietro_d ha detto...

ahahahahahahah pure Lameduk che del PD non è.... :D :D

forza Juve....

Nunzia Patruno ha detto...

Purtroppo la terra è infestata di piddini e di rubentini.
siete invidiosi Mourinho vorreste averlo voi, rosikate per il 4 scudetto vi gireremo intorno con le dita che segnano il 4

Pietro_d ha detto...

:D :D

allora:

1) 4 scudetti.... ma mi faccia il piacere! (tavolinato, cartonato e plastificato.... al massimo direi 2 quasi 3)

2) no grazie... preferisco il "vecchio"

3) si prega di scrivere senza k e senza abbreviazioni da 14enni repressi!