giovedì 19 marzo 2009

Su Kilombo...


Da ormai due giorni sono ufficialmente un redattore di Kilombo. In pochi lo sanno (se non i redattori attualmente in carica), visto che la redazione permane in uno stato di sciopero e non può nemmeno comunicare con il colletivo in seguito ad un intervento non propriamente democratico del proprietario del dominio dello stesso Kilombo che di fatto ha precluso alla redazione alcuni dei suoi compiti basilari.

Succedo a Berardo Viola per i restanti 3 mesi di mandato. Le elezioni in questo caso non ci sono state per l'abbandono della "competizione" dell'altro candidato (Dacia Valent) e quindi sono subentrato come da prassi.
Nonostante questo mio mandato sia "azzoppato" (di fatto partecipavo ad elezione supplettive in cui ero l'unico candidato) cercherò di dare il massimo per portare l'aggregatore in uno stato di normalità.

Credo che Kilombo abbia bisogno di più idee, di un miglior aspetto e di maggior funzionalità, ma anche di meno conflitti e guerre interne.

Oggi Kilombo sta attreversando un momento particolare, fra emendamenti vari alla Carta, elezioni di rinnovamento di metà redazione e sopratutto troppe tensioni.
Per quanto riguarda la Carta ho fatto le mie scelte senza alcun pregiudizio. Tanti SI e 3 NO (emendamenti agli articoli 4, 6, 9). Per le prossime elezioni voterò solo colui (o colei) che non avrà altro fine se non quello di fare il suo semplice lavoro da redattore e contribuire allo svecchiamento di metablog che non è riuscito a stare al passo con i tempi.

Infine un appelo a Jaco: riporta la gestione di Kilombo alla "normalità" quella normalità decisa dal collettivo mediante democratiche elezioni.

38 commenti:

Cypherinfo ha detto...

Ti consiglio di informarti in modo approfondito prima di arrivare a conclusioni affrettate. Allo scopo puoi: provare ad usare i nomi dei "protagonisti" con i motori di ricerca; a visitare i siti di satira sui personaggi di kilombo e sopratutto cerca di fissare quanto più vicina al 2006, data di fondazione di kilombo, l'inizio della tua personale ricostruzione. Tutto perchè possa essere essa possa essere il più imparziale possibile.

Jaco ha detto...

apprezzo i toni usati, ma, come ha sottolineato Cypherinfo, è bene essere informati correttamente prima di esprimere un giudizio o una valutazione.
Ad esempio, se affermi che la redazione "non può nemmeno comunicare con il colletivo in seguito ad un intervento non propriamente democratico del proprietario del dominio dello stesso Kilombo che di fatto ha precluso alla redazione alcuni dei suoi compiti basilari", scrivi una serie di imprecisioni.
Primo, alla redazione non è precluso nulla. Solo due redattori hanno subito il mio intervento "non democratico", ovvero sono stati "inibiti" ad alcuni compiti. L'inibizione, come ho più volte fatto presente, può essere ripristinata dal webmaster, basta chiederglielo.
Non è nemmeno vero che la redazione non può comunicare col collettivo, visto che in occasione del voto l'ha fatto, anche se la mia ghigliottina totalitaria aveva già decapitato la redazione.
Quindi la redazione ha tutti i poteri, non ce l'hanno pieroni e francesconi, che, come detto, potrebbero riaverli chiedendoli al webmaster.
Se la redazione non comunica col collettivo è perché ha deciso di non farlo, scioperando per la mia azione.
Un altro errore è affermare che io ho agito in quanto intestatario (padrone non è tecnicamente corretto) del dominio kilombo. Ho potuto agire in quanto ho le chiavi di accesso, ma ho agito per cercare di fermare pieroni e francesconi in un'azione assolutamente illegittima relativa a kilombo slow.
E non intendo ripercorrere la storia, come dice cypherinfo, se vuoi informarti trovi tutto in rete.
Se invece vuoi sentire la mia campana, il mio indirizzo email lo conosci, come tutti del resto.
Dopo di che, se vuoi fare il buon redattore, cosa aprezzabile, avresti fatto meglio a scrivere questo post prima di diventarlo. Ma questo è solo un mio parere.

ladytux ha detto...

@pietro... oh ora tutte le tue domande che facevi a me possono trovare risposta e le mie risposte possono trovare conferma in archivio.
Buon lavoro, lì hai tutto, usa l'intelligenza e leggi quel che serve ;) La giustizia e l'onestà è ancora un principio valido vero?Poi ognuno decide e giudica da sè da che parte c'è la puzza e da che parte l'aria pulita... fatti finalmente il quadro della situazione. Un paio di giorni a tempo pieno o di più in modo saltuario dovrebbero darti la fotografia. Io in kilombo non ci sono più, ma visto che all'epoca ci tenevi ad essere informato...ora hai l'archivio e la stringa di ricerca, c'è tutto.
Besos rojos, auguri e buon lavoro
Ladytux

Anonimo ha detto...

Cosa succederebbe di fatto, concretamente, se non ci fossero una Carta, una Redazione, un Collettivo, Elezioni e tutto il Resto?

Leftorium, il blog Riformista ha detto...

Ciao Pietro.

Ultimamente non seguo tanto le vicende di Kilombo, ma comunque ne approfitto per farti il mio più sincero in bocca a lupo.

Già che ci sono saluto pure ladytux con cui non "litigo" da un bel po'... ;-)

Valerio ha detto...

Jaco, non dire fesserie. E' stato più volte chiesto ai webmaster di ripristinare la situazione di legalità che TU hai violato.

Inoltre chiedo a Calamita (il primo commento) di specificare meglio cosa intende dire, visto che lui di Kilombo ha vissuto solo gli ultimi mesi di "guerre" fra blog. Quindi è logico pensare che la vicenda non la conosce proprio bene....

Valerio ha detto...

Pietro, Kilombo non riesce a migliorare per il semplice fatto che deve pensare sempre a queste guerre intestine. Infatti l'emendamento proposto dalla redazione ha questo scopo primario, altrimenti non si riuscirà mai a risolvere questi problemi, che tu sai benissimo da quali troll sono fomentati (precariopoli, SPB, Korvo, etc etc).

Jaco, anzichè fare azioni degne da dittatorello sudamericano, dovrebbe pensare insieme ai webmaster a come migliorare la piattaforma di questo aggregatore.

La sua inerzia su questo dovrebbe dircela abbastanza lunga...

NO FASCI ha detto...

Basta balle per giustificarti Valerio! E almeno pensale prima di scriverle queste cose così almeno eviti di offendere la nostra intelligenza e ci risparmi l'occasione per dimostrarti che sei:

1) razzista come un leghista ignorante "dittatorello sudamericano"

2)bugiardo "precariopoli, SPB, Korvo" lo sanno anche i muri che non sono in kilombo da mesi, korvo è sospeso da almeno 3 mesi.

3)Vigliacco:chi sono gli ecc ecc. specifica non sparare a cazzo.

Ma poi dai parli tu che hai come camerata in redazione un fake come Lillith Zinna Rosa che sanno tutti che non esiste ma è l'alter ego femminile di spartacus quirinus.

A proposito di dittatorelli invito a leggere i post di praga scritti oramai 6 mesi fa, http://praga.ilcannocchiale.it/ ,che servono a dimostrare come la situazione dell'epoca sia uguale a quella attuale. Kilombo è in mano ai fascisti.

Jaco ha detto...

@Valerio:
in realtà è propio pensando a come migliorare kilombo che mi viene sempre in mente che sono quelli come te che stanno lavorando per distruggerlo.
A proposito, perché non spieghi come mai hai registrato kilombo slow?
@NO FASCI: ma magari fosse fascista sul serio! Almeno sarebbe chiaro anche per lui stesso da che parte stare e se ne andrebbe a far danni a tocqueville, invece è un avanzo della vecchia DC. Secondo me è pure iscritto a comunione e liberazione.
@LADYTUX: Perché pensi che spartacus ed il ciellino non abbiano provveduto a ripulire i messaggi dal gruppo yahoo? Pensi che abbiano lasciato li le vergonge stile kilombo su facebook?

Valerio ha detto...

Caro Troll, spiacente per te. Ma lo stesso proprietario del blog, che conosce molto bene la situazione fin dalle sue origini (un anno fa) potrà tranquillamente smentire le boiate da te scritte.

Inoltre è un dato di fatto che Jaco ha posto in essere un comportamento grave, strafregandosi della carta di Kilombo.

Valerio ha detto...

Jaco, io di fascista vedo solo il tuo comportamento. E non c'è bisogno neanche di dimostrarlo.

Inoltre ti ricordo che di "sinistra" non esiste solo quella tua, ovvero quella COMUNISTA.

Sono gli estremisti come te che distruggono Kilombo.

No Fasci ha detto...

Valerio a volte è meglio il silenzio. Sembri Berlusconi.
Insulti e straparli.
Essere comunista non è reato.
Ma essere redattori di un blog di sinistra e censurare,epurare i comunisti è da infiltrati.
E poi basta con i giochetti, tizia si è ritirata che tanto subentra perchè la non esistente FAKE Lillith Zinna Rossa cederà il posto .

Jaco ha detto...

@valerio: un anno fa, non ero in kilombo, non seguivo minimamente le sue vicende, ero in esilio volontario. Quindi non potrei smentire cose che non so.
Ma direi che leggendo quello che scrivi riguardo ciò che conosco, mi vien più facile credere ad un troll piuttosto che ad un bugiardo.
Forse ti è sfuggito quello riportato nel commento precedente e te lo richiedo:
perché non spieghi come mai hai registrato kilombo slow?
E poi meglio estremista comunista che ciellino dentro ad un aggregatore di sinistra.

Dario ha detto...

"per le prossime elezioni voterò solo colui (o colei) che non avrà altro fine se non quello di fare il suo semplice lavoro da redattore e contribuire allo svecchiamento di metablog che non è riuscito a stare al passo con i tempi."

Cari Pietro, e tutti gli altri, a proposito di secondi fini vi consiglio di leggere il mio ultimo post:

http://www.dariosblog.com/2009/03/valutazioni-su-kilombo-slow-valerio.html

NO FASCI ha detto...

Pietro_D: Incominci male :-D
Ladytux ti ha ricordato che esiste l'archivo segreto della redazione, quello su yahoo, fatti dare dai vecchi redattori l'accesso e li trovi tutto il webmaster e jaco non c'entrano.

Pietro_d ha detto...

1) tre giorni sono passati e non ricevo alcuna mail inviata alla redazione... quindi a non avere pieni poteri, siamo in tre...

2) io credo che le colpe della redazione (vecchia) sono lampanti, ma non posso anche non vedere metodi di esautorazione di parte della redazione alquanto antidemocratici... ma la carta permette che i poteri vengano esclusi ad un redattore per mano di un singolo? non credo e non credo nemmeno di essere l'unico a pensare questo.

3) basta lotte fra bande. iniziamo a pensare al bene di Kilombo che sta morendo piano piano... iniziamo a pensare un modo per rilanciarlo e iniziamolo a fare subito...

Pietro_d ha detto...

caro anonimo, io non inizio male... io non ho ancora iniziato, è cosa diversa...

p.s. io l'acceso alla mailing-list di yahoo è l'unica cosa che al momento possiedo... quindi fai un po' te! e poi stai ben certo che pian piano l'archivio me lo rileggerò tutto, purtroppo sono troppi messaggi e i questi giorni ho anche altro da fare!

Dario ha detto...

Pietro, ma come possiamo pensare di fare il bene di Kilombo se chi da 2 anni a questa parte fa il redattore e non ammette nemmeno un errore.
La sua protervia e la sua arroganza fa si che la sua sola presenza in redazione sia di "disturbo della quiete pubblica".
Io, personalmente, se mi accorgessi di essere un elemento di tale ingombro fare un passo indietro, rinuncerei a piccoli privilegi e spicciola visibilità in favore del NOSTRO aggregatore.
A quanto pare, invece, questo signore non è disposto a nessunissimo passo indietro tanto meno ad ammettere sbagli. Pensi sia un comportamento che faccia il bene di Kilombo? Pensi che sia un comportamento utile a risollevare l'aggregatore?
Ma non si accorge che 2 anni di redazione sono tanti?

korvorosso ha detto...

@Valerio: troll chiamaci tua sorella, razza di ratto clerico fascista baciapile. Io mi firmo sempre, prete. E sono rientrato, occhio. Che fai ora, mi risospendi?

dacia ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Jaco ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
NO FASCI ha detto...

2°) la redazione, unanimemente, come previsto, ha presentato emendamenti alla Carta di Kilombo. Badate, non li ha presentati alla votazione, ma a una discussione che coinvolgesse l’intero collettivo prima di mpassarli al voto."

Scusate ma Dacia Valent a che titolo parla?E' una redattrice eletta? Non si era ritirata dalla competizione elettorale ? Lillith Quirinus si è già e la Valent è subentrata?

Mi sembra di star a leggere i deliri di un redattore sull'orlo della crisi di nervi.

korvorosso ha detto...

@Jaco: ma perdi tempo a rispondere a una che è perennemente campionessa mondiale di opportunismo e medaglia d'oro di saltalaquaglia, una che ha convocato non so quanti incontri a Montecitorio, non so quanti bar camp e non se ne è mai realizzato uno? Una che ha dichiarato: "Apprezzo molto Fini. Mi da' le stesse emozioni di Ingrao", definita da Giovanni Russo Spena "vittima di un corto circuito ideologico", da padre Eugenio Melandri: " Dopo Rifondazione ha rotto con tutti. Non sa cosa sono destra e sinistra". Anche qeusti ultimi sono bastardi neonazi disonorevole Valent? Ma va a cagare, e pulisciti bene.

Pietro_d ha detto...

chiedo di abbassare i toni altrimenti e di evitare gli insulti personali. Per il momento lascio correre ma al prossimo sarò costretto a eliminare i messaggi offensivi

korvorosso ha detto...

io l'ho semplicemente mandata a cagare. lei ha scritto, tra l'altro: bastardi, infame muta rabbiosa sbavante, troll neonazi, coglione, imbecille, maiali. me ne è sfuggito qualcuno? C'è una certa differenza, non trovi?

Pietro_d ha detto...

l'ho vista la differenza e infatti non ce l'avevo con te!

Pedro Hernandez ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
sodesinistra e tè? ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
korvorosso ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Banderuola ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Pietro_d ha detto...

avevo detto che non avrei ammesso dispute sul mio blog, e per questo ho eliminato un po' di commenti...

se si continuerà nello stesso modo metterò i commenti in moderazione!

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Pietro_d ha detto...

all'ultimo (schifoso) anonimo consiglio una bella visita da un oculista, visto che quando ho scritto l'ultimo commento ho eliminato ogni riferimento offensivo...

Jaco ha detto...

Niente dispute. Domande si?
Com'è che la redazione ha sospeso questo mio post: http://www.jacoisback.org/?p=82 ?
E poi date del golpista a me!

Valerio ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.