lunedì 6 aprile 2009

Non ci dormo la notte (Kilombo)


La cacciata da Kilombo non mi fa "più dormire la notte". Pensate sono stato anche fucilato!
Ora mi chiedo solo se la nuova redazione della repubblica delle banane di kilombo ci fa o ci è. Se ci sono hanno sicuramente dei grossi problema ed andrebbero sicuramente aiutati con un forte sostegno psicologico, se ci fanno, la cosa è ancor peggiore. Nemmeno i ragazzi delle scuole elementari giocano a fare i rivoluzionari virtuali.

A proposito se questa è la nuova sinistra, poveri noi.

Ultimo appello ai ragazzini di Kilombo: volete finirla di intasare la mia posta elettronica di spam? Ho chiesto da qualche giorno di lasciare questo luogo farzesco quindi vi ricordo che siete obbligati a togliermi dal vostro database!

13 commenti:

Valerio ha detto...

però facciamo attenzione. GLi stessi che hanno distrutto Kilombo attualmente gestiscono due aggregatori: Klig e blog-left.

Secondo me hanno agito in questa maniera, non solo per pazzia, ma pure perchè hanno tutto l'interesse a distruggere un aggregatore che faceva - nonostante tutto - ancora concorrenza alle loro "creature".

Quindi ok uscire da Kilombo, ma occhio ad aderire a Kligg e Blog-left.

Pietro, vorrei che questo messaggio sia messo per favore in evidenza pure sul tuo post.

Ti ringrazio molto :-)

ciao, Valerio

http://valeriopieroni.ilcannocchiale.it

La Pietà ha detto...

Non c'è verso, non vi caga nessuno.
Manco gli altri espulsi vengono a commentare. Fate pena.

Pietro_d ha detto...

bzzzzzzzzzzzz è passata una mosca dal mio blog!

vuol dire che abbiamo un certo interesse se qualcuno commenta (oltre ai tanti che hanno letto)

Mosca che passa sulla merda ha detto...

Pietro le mosche sai dove passano? Ecco ora che lo hai capito cosa sei capirai anche perchè stai nelle fogne.

Pietro_d ha detto...

semmai le mosche frequentano la merda... quindi ritorna lì e vedi di non tornare.

Se passi da queste parte vuol dire che ancora non hai vinto niente... altrimenti non mi fileresti nemmeno di striscio.

adios

Lameduck ha detto...

Hanno selezionato accuratamente le loro cavie ed hanno scremato il "meglio" della sinistra. Adesso non resta che chiudere le cavie nella gabbietta ed aspettare che si scannino tra di loro. Dopodichè l'opera di infiltrazione sarà terminata.

Tisbe ha detto...

Quoto Lame, io la penso esattamente come lei... basta aspettare...

Pietro_d ha detto...

si avete ragione. qualche giorno fa ci son passato per sbirciare quello che succede e niente di nuovo sotto il sole. Insulti verso chi è stato sbattuto fuori, post dei soliti noti e ingressi dei soliti noti... che dire kilombo è diventato un circolo chiuso in cui scrivono solo loro e per sembrare di più utilizzano il classico vecchio metodo delle parate del Ventennio... i mezzi a sfilare sono sempre gli stessi che girano intorno al colosseo. unica differenza è l'abbiglimento. Ed ecco che si inventano un blog redazionale (dove scrivono loro) e fanno entrare come "nuovi" membri loro stessi (Leggasi Leftlab).

korvorosso ha detto...

Come no, intanto aumentano le iscrizioni. Bau bau micio micio, rosica rosica. Tisbe, salutami ermahico e i suoi amici tunisini.
Ma il vostyro nuovo fantastico aggregatore, non decolla? E come mai? ;-DDD

Pietro_d ha detto...

complimenti per le "libere" elezioni caro korvetto. almeno quando c'eravamo noi si facevano... :D

korvorosso ha detto...

"Noi"? Ma noi chi? Domanda a Pieroni quanti mandati ha fatto in redazione senza elezioni. Che vuoi farci, non vi rimpiange nessuno. Dimenticati. Come si dice, certi piatti si gustano freddi. E quando ti siedi paziente sulla riva del fiume alla fine il cadavere passa.

Tisbe ha detto...

Ride bene chi ride per ultimo ;-)

korvorosso ha detto...

Ma ridi quando ti pare, non è che ho molto tempo per stare dietro a queste stronzate visto che la feerazione provinciale del PRC mi ha chiesto di candidarmi per le provinciali nel mio collegio. Niente male per un troll nazi comunista non credi? E tu dove di candidi al "miglior blog al sole" della parrocchia?
Farewell